MANAGING PARTNER EmanueleSchmidt

Il successo di un modello di business dipende da molti fattori; uno dei più importanti è l’allineamento tra il “lavoro da fare” e le persone che lo realizzano. Il cuore della mia attività professionale è costruire coerenza tra la strategia aziendale e valori, competenze, motivazioni e ingaggio delle persone.

 

Consulente dal 1987, partner dal 1998, presidente di MIDA dal 2015, ho aiutato molte organizzazioni operanti in diversi settori, geografie e dimensioni con progetti di formazione, facilitazione, organizzazione, performance improvement e change management. Le mie aree di intervento sono la progettazione di strategie HR a supporto del business, il potenziamento dei team di direzione, lo sviluppo manageriale, il miglioramento dei risultati commerciali di organizzazioni di vendita b2b e b2c.

 

Tra il 2010 e il 2015 mi sono cimentato con l’amministrazione del bene comune, con il ruolo di Assessore al Personale, Organizzazione, Innovazione e Attuazione del programma del Comune di Corsico.

Appassionato di montagna, nell’estate 2017 ho coronato un sogno accarezzato a lungo: percorrere a piedi l’intero arco alpino, da Trieste a Ventimiglia.

 

Lavoro in italiano e in inglese.

 

Pubblicazioni:

Comunicare nelle organizzazioni, Unicopli, 1990.

Come fare formazione tecnica, Franco Angeli, 1994.

Gli indicatori di prestazione del negozio, Franco Angeli, 2009 (trad. inglese Key performance indicators for retail, Ledizioni, 2015).

Il check up del punto vendita, con Attilio Rossi, Franco Angeli 2010.

È co-autore, con Alessandra Ottolenghi, del capitolo “Segmentazione e coerenza” nel volume Il dibattito sulla comunicazione organizzativa (a cura di G. Gabrielli ed E. Invernizzi, SIPI 1994).

È autore della voce “Gruppo facilitato” nel manuale Formazione – I metodi (a cura di G.P. Quaglino), Cortina, 2014.