Video diretta con esperti per parlare di trasformazione del lavoro, management e ripartenza

Come gestire la trasformazione del mondo aziendale? Ne parliamo con esperti di management e innovazione, di mondo del lavoro e cultura organizzativa.

 

Pensiamo che, oggi più che mai, le organizzazioni saranno un teatro di sperimentazioni, tra spinte restauratrici e forze coraggiose ed evolutive.

 

Bussole è lo spazio dove cerchiamo d’intercettare acuti e critici osservatori e osservatrici del mondo del lavoro che cambia:

1 video diretta gratuita e aperta a tutti, 3 sessioni da 30 minuti di interviste a ospiti di primo piano, specializzati su temi nevralgici che riguardano la trasformazione del mondo aziendale, una trasformazione così pervasiva che “ci” riguarda tutti, in tutte le nostre professioni, ma anche tutti come persone.

Il fine di BUSSOLE

Bussole, il format di web conference in diretta, è nato per “porsi buone domande” e per trovare orizzonti di risposta che aiutino le persone (e il business) a spaziare su 3 ampie direzioni:

  • Fornire le chiavi interpretative che aprono l’azienda al cambiamento.
  • Dare un contributo a management e HR per disegnare una gestione sostenibile di tutte le trasformazioni in atto.
  • Sviluppare un concetto ampio intorno al tema del lavoro, capire il lavoro innanzitutto come “mondo”, ossia come scenario da popolare di saggezza e buone pratiche, con una visione che tenga insieme tutti i tasselli di questo mosaico complesso da decifrare.
Quando?

Giovedì 4 giugno siamo felici di invitarvi a un nuovo appuntamento che affronta tanti temi fondamentali per il Business e il People Management.

Saremo in diretta streaming su 2 canali: Pagina Facebook (direttamente su questo post) e canale Youtube di MIDA, dalle 17 alle 18:30.

Ecco temi e ospiti nel dettaglio.

Dalle 17 alle 17.30 | Temi e ospiti

Il paradigma etico: una prospettiva concreta per i manager che si trovano ad affrontare nuovi e complessi equilibri tra 3 elementi in mutazione: Business, Mercato ultra competitivo e Centralità delle Persone.

Con esempi, case history e riflessioni sull’approccio utilizzato da PCMC, azienda con una cultura ad alto tasso di innovazione.

 

Giulia Bussi  – tra gli esperti MIDA del team che si occupa di trasformazione della cultura aziendale – dialoga con Sergio Casella, manager esperto di Lean Production e Leadership etica.

 

Chi è Sergio Casella

Laureato in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, farmacista, studi di finanza, economia, teologia e filosofia, master in Gestione e sviluppo delle persone nelle organizzazioni – Alta Scuola di Psicologia Università Cattolica.

  • Esperto di Lean Production e sistemi qualità, come strumenti di leadership etica e motivazionale
  • Presidente della divisione PCMC (Paper Converting Machine Company) della multinazionale americana Barry-Wehmiller
  • Autore di La Morale Aziendale. Un modello basato sull’etica per avere successo nel business (Ed. Tecniche Nuove, 2014) e di Vincere la paura in azienda. Perché nelle organizzazioni di successo le cose accadono (Ed. Tecniche Nuove, 2019)
Dalle 17.30 alle 18 | Temi e ospiti

Il ruolo sempre più centrale dell’HR Manager e il modo di costruire la nuova “impresa generativa”: che cos’è, come si attiva una cultura generativa, i trend e le sfide che l’HR dovrà affrontare nel prossimo futuro (e come capitalizzare cosa di buono ci ha lasciato l’emergenza COVID).

 

Corrado Bottio – nel team di esperti MIDA che si occupa di progetti di Human side dell’innovazione – dialoga con Mauro Magatti, economista e sociologo, esperto di primo piano sui temi dell’impresa generativa e non solo.

 

Chi è Mauro Magatti

Economista e sociologo, Laureato in Discipline Economiche e Sociali all’Università Bocconi di Milano e Ph.D. in Social Sciences a Canterbury.

  • Professore ordinario all’Università Cattolica di Milano
  • Editorialista del Corriere della Sera
  • Membro della Commissione Centrale di Beneficienza della Fondazione Cariplo, del Comitato per la Solidarietà e lo sviluppo di Banca Prossima e del Comitato Permanente della Fondazione Ambrosianeum.
  • Direttore del Centro ARC (Anthropology of Religion and Cultural Change).
Dalle 18 alle 18:30 | Temi e ospiti

La trasformazione del lavoro: cambiano i luoghi di lavoro (spazio) e la giornata lavorativa (tempi), le due pietre miliari su cui si è fondata l’organizzazione del lavoro del ‘900 e il concetto di produttività.

Una riflessione sul modo in cui si modificano i rapporti interpersonali, dentro e fuori dall’organizzazione.

 

Sara Taddeo – tra gli esperti MIDA del team che si occupa di Diversity & Inclusion Strategy – dialoga con Sandra Burchi, ricercatrice esperta di processi di trasformazione del lavoro e del loro impatto sulla vita quotidiana di singoli e comunità.

 

Chi è Sandra Burchi

Ricercatrice indipendente. Dottorato di ricerca presso l’Università di Pisa e docente a contratto presso il Dipartimento di Scienze politiche collaborando con la cattedra di Sociologia del lavoro. Esperta di processi di trasformazione del lavoro e del loro impatto sulla vita quotidiana di singoli e comunità. Nelle sue ricerche si è occupata di:

  • Organizzazione del lavoro professionale negli spazi domestici e di houseworking contemporaneo.
  • Lavoro flessibile e precario
  • Strategie di work-life balance delle nuove professioniste.
  • Progettazione di inchieste, percorsi di ricerca, gruppi di riflessione attivi sul tema della politica e della vita delle donne
  • Contribuisce per testate e riviste online: Il lavoro culturale, inGenereQuestione giustizia

 

Ti aspettiamo il 4 giugno in diretta streaming sulla Pagina Facebook e Youtube di MIDA

 

Vuoi ricevere un comodo promemoria da Facebook quando andiamo in onda?

Puoi cliccare sin da subito sul bottone “Mi interessa”, qui sul post della diretta Bussole sulla pagina Facebook di MIDA.