MIDA entra nell’UN Global Compact: la più grande organizzazione al mondo per la sostenibilità nelle organizzazioni

Cos’è l’UN GLOBAL COMPACT e perché è importante

L’UN Global Compact è la più grande iniziativa al mondo legata al business e alla sostenibilità. Lanciata nel 2000 dalle delle Nazioni Unite, coinvolge oggi più di 15,000 aziende in più di 160 paesi.

 

Il suo fine? Rendere il business “a force for good”, abilitare dunque aziende e organizzazioni ad essere veicoli di cambiamento positivo verso la sostenibilità.

 

Come? Invitandole innanzitutto ad abbracciare i principi di sostenibilità, ad adottare misure concrete per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibili e a promuovere best practice, strategie e soluzioni all’interno del loro network.

 

MIDA è orgogliosa di essere entrata a far parte di questo importante movimento volontario, su scala globale, insieme a tante altre aziende, unite per sviluppare strategie, best practice e soluzioni concrete che permettano a sempre più aziende al mondo di raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibili entro il 2030.

 

Perché MIDA è parte dell’UN GLOBAL COMPACT?

La sostenibilità è senz’altro uno dei pilastri fondanti della crescita di MIDA e nucleo del nostro “manifesto”:

 

  • Lavoriamo per lo sviluppo sostenibile del Mondo, delle Aziende e delle Persone.
  • Abbracciamo un’idea di valore che tiene insieme la crescita di lungo periodo, la responsabilità sociale, la cura dell’ambiente e dei luoghi di lavoro, il profitto economico e la fioritura delle persone.

 

Non solo al nostro interno, ma anche nei servizi di consulenza implementiamo la sostenibilità nei processi aziendali dei nostri clienti.

 

Con i nostri interventi, aiutiamo infatti i clienti a declinare la sostenibilità in azienda in 4 modi:

 

  • trasformando i progetti di cambiamento in azioni concrete per il raggiungimento di specifici obiettivi dell’Agenda ONU 2030
  • coinvolgendo gli stakeholder nel co-design dei progetti e allineando HR e Top Management sull’impatto sociale del progetto stesso
  • misurando gli impatti dei progetti secondo i KPI degli SDG, rendendoli rendicontabili nel Bilancio di Sostenibilità
  • producendo risultati significativi in termini di Social Impact

 

I prossimi passi

Come partecipante del l’UN Global Compact, MIDA si impegna a condividere, sostenere e applicare nella propria sfera di influenza i principi fondamentali relativi a diritti umani, standard lavorativi, tutela dell’ambiente e lotta alla corruzione.

 

A fine 2022, a un anno dal nostro ingresso del UN Global Compact pubblicheremo un report sul progresso fatto.

 

Questo è solo uno dei passi che MIDA sta facendo per formalizzare il suo impegno sulla sostenibilità.

 

Stiamo infatti procedendo con la certificazione B Corporation, per aziende leader nel movimento globale per un’economia inclusiva, equa e rigenerativa.

 

Per poter diventare B Corp, MIDA deve soddisfare alti standard di prestazioni, responsabilità e trasparenza, verificati da assessor specializzati. Solo per iniziare il processo di certificazione MIDA ha dovuto dimostrare un’alta performance sociale e ambientale nel B Impact Assessment.

 

Infine, MIDA è alla conclusione del processo per diventare Società Benefit, aspetto che rafforza il nostro impegno per una crescita di lungo periodo che valorizza la responsabilità sociale.

 

È un percorso che siamo felici di intraprendere, azioni concrete e tanti piccoli gesti per una grande rivoluzione sostenibile, nel mondo del business, a livello planetario.

';